ATRIO

Shopping "senza confini"
La tematizzazione di uno shopping center.

ATRIO sorge proprio nel punto d'incontro tra la Carinzia, la Slovenia e il Friuli-Venezia Giulia. In tale posizione di cerniera fra tre Paesi, tre lingue e tre culture, ATRIO si è affermato come piattaforma per gli abitanti di queste regioni. Lo slogan "shopping senza confini" lo rende il primo grande centro commerciale a tema di tutta l'Austria e del territorio di Alpe Adria.

ATRIO è, dunque, molto più di un centro commerciale. È un ambiente di vita, un volano, una piattaforma per un'intera macro-regione. E così vive nel concreto il suo slogan, "senza confini".

 

ATRIO

Il team di ATRIO

Mag. Richard Oswald

Direttore

Sostenibilità

Negli ultimi anni, ATRIO è stato insignito di numerosi premi internazionali.

Fra l'altro anche in virtù della sua progettazione e della sua architettura, ispirate al principio della sostenibilità e all'impiego di tecnologie per il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni. La presenza di 652 sonde geotermiche comporta un risparmio totale di ca. 500 tonnellate di CO₂ l'anno.

L'energia geotermica è sfruttata in maniera ecologica ed efficace lungo tutto l'arco dell'anno: d'inverno per riscaldare, con l'ausilio di una pompa di calore, e d'estate per raffreddare, grazie alle macchine frigorifere. L'uso delle sonde presenta innumerevoli vantaggi, come la riduzione dei costi d'esercizio, l'indipendenza dai combustibili fossili e l'alta economicità.

Sostenibilità

Architettura

ATRIO shopping senza confini

ATRIO, il più grande centro commerciale della Carinzia, è stato inaugurato il 19 marzo 2007, con l'apertura di tutti i suoi spazi. Si presenta come il più ampio, attraente e soprattutto più spettacolare centro commerciale del territorio di Alpe Adria: su una superficie totale affittabile di 38.700 m², ATRIO offre oltre 80 fornitissimi negozi, esercizi gastronomici e operatori nei servizi, 2.000 posti macchina "extra-large" e un'architettura degna di nota sia per quanto riguarda gli interni, sia gli esterni.

Il centro, inoltre, esprime in tutto e per tutto l'idea dei tre Paesi "senza confini", e si presenta così quale primo shopping center tematico di tutta l'Austria. Costruttore e gestore dell'ATRIO è la SES Spar European Shopping-Centers, che in questo progetto ha investito 94 milioni di euro.

Architettura

Opportunità lavorative